Tutte le news

Misure di sicurezza: cosa c’è da sapere

In queste ultime settimane l’emergenza sanitaria ci ha portato ad adottare delle misure di sicurezza necessarie per riuscire a gestire e garantire a tutti la partecipazione ed allineare la nostra proposta agli standard richiesti in linea con la normativa vigente. 

RAPPORTO BAMBINI / SPAZIO DISPONIBILE

Le attività dei gruppi di bambini saranno organizzati in una pluralità di diversi spazi all’aperto. Ogni gruppo sarà composta da 7 o 10 bambini della stessa età anagrafica.

RAPPORTO  STAFF/BAMBINI 

I gruppi di bambini, divisi per fasce omogenee di età, saranno gli stessi per tutta la giornata e per l’intera settimana , sia durante le attività giornaliere che durante il pranzo e la pausa pranzo, per assicurare che le attività siano organizzate per piccoli gruppi di bambini ed adolescenti, garantendo la condizione della loro stabilità per tutto il tempo di svolgimento delle attività.

Per ogni gruppo è garantita la presenza di un operatore (capogruppo), laureato in scienze motorio e/o allenatore federale,  che rimarrà per l’intera giornata e per l’intera settimana con lo stesso gruppo, per assicurare che la relazione fra il piccolo gruppo di bambini ed adolescenti e gli operatori attribuiti sia garantita con continuità nel tempo.

Inoltre per garantire il tracciamento dei contatti e il distanziamento sociale minimo di un metro durante le attività è garantita la presenza di un operatore (capogruppo)

  • ogni 7 bambini (dai  6 agli  11 anni di età) 
  • ogni 10 bambini (dai 12 ai 16 anni di età)

È stata inoltre implementata la presenza di personale (supervisori) dedicato al controllo di tutte le attività logistiche, compresi gli spostamenti all’interno delle aree utilizzate. 

ACCESSO QUOTIDIANO E TRIAGE DI ACCOGLIENZA 

Gli orari di entrata e uscita adattati alle procedure da seguire sono i seguenti per entrambe le sedi :

Check-in:  dalle 7:30 alle 9:00 Check out : dalle 16:00 alle 17:00

Le entrate e le uscite saranno scaglionate suddividendo i check-in e i check-out  a seconda della lettera del cognome dei partecipanti al fine di evitare che gli adulti accompagnatori entrino nei luoghi adibiti allo svolgimento delle attività. L’orario esatto sarà comunicato prima della settimana di partecipazione al camp, ai soli iscritti e in base al numero effettivo dei partecipanti. 

Le aree utilizzate per le entrate e le uscite saranno individuate all’esterno delle aree del camp, con appositi riferimenti per segnalare  le distanze da rispettare. All’ingresso nell’area, per ogni partecipante al Camp e per tutti gli operatori dello staff, saranno predisposti gel igienizzanti per il lavaggio delle mani e prima del check-in sarà adottato il protocollo previsto dal triage di accoglienza :

  • verifica della temperatura corpore attraverso un rilevatore senza contatto e registro dei dati
  • domande al genitore sullo stato di salute del minore 

CONSEGNA KIT

Consegna del kit avverrà la domenica pomeriggio precedente alla settimana di partecipazione, contingentando le consegne in fasce orarie che verrano comunicate successivamente ai soli genitori degli iscritti. 

Il lunedì mattina i partecipanti dovranno quindi venire già vestiti con il kit (maglietta, pantaloncino, cappellino, zainetto) per agevolare le procedure di accoglienza. 

PISCINA

L’utilizzo della piscina avverrà senza l’uso degli spogliatoi, i partecipanti potranno cambiarsi all’interno di gazebo appositamente adibiti; anche l’uso delle docce avverrà all’aperto e senza l’uso di shampoo e bagnoschiuma.

SELEZIONE E FORMAZIONE DEGLI OPERATORI 

Tutto il personale, sarà formato sui temi della prevenzione di COVID-19, nonché per gli aspetti di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e delle misure di igiene e sanificazione. Tutto il personale sarà inoltre oggetto di controllo medico relativo allo stato di salute (test sierologico) nonché soggetto al triage di accoglienza quotidiano. 

IGIENE E PULIZIA

Acea Camp garantisce la pulizia approfondita frequente delle attrezzature e degli oggetti utilizzati per la realizzazione delle attività, prima e dopo il loro utilizzo. Anche i servizi igienici saranno oggetto di pulizia dopo ogni utilizzo e comunque oggetto di disinfezione giornaliera.

 Si porrà inoltre particolare attenzione al lavaggio delle mani in concomitanza col cambio di attività, dopo l’utilizzo dei servizi igienici e prima del consumo di pasti per tutti i bambini e per tutto lo staff.

UTILIZZO DELLE MASCHERINE

Le mascherine saranno consegnate ai partecipanti ogni giorno e prima dell’ingresso al camp; ad ogni bambino saranno consegnate due mascherine da utilizzare nell’arco della giornata. I genitori dovranno fornire un apposito contenitore (es. busta di plastica) affinché ogni bambino possa riporre le proprie mascherine durante le attività che non la richiedono.

Le attività  che comportano uno sforzo di tipo anaerobico (es atletica , badminton, tennis…..) saranno svolte senza l’utilizzo delle mascherine 

PRANZO 

Non potendo controllare direttamente la filiera produttiva e per ridurre più possibile i rischi di contagio Acea Camp non fornirà il pranzo ai partecipanti.  

È richiesto pertanto il pranzo al sacco fornito dai genitori e l’utilizzo di una borraccia personale.

Sono invece regolarmente fornite le merende di metà mattina e meta pomeriggio (merendina confezionata o banana o  brick di thè). 

Pubblicato il 28 Maggio 2020

Fallo sapere ai tuoi amici!

Leggi anche

Resta aggiornato su Acea Camp

Iscriviti alla newsletter e ricevi tutte le informazioni sulle iscrizioni e sulle novità di Acea Camp

Informativa sul trattamento dei dati personali

Il sottoscritto relativamente al trattamento dei propri dati personali per attività di marketing, attività promozionali, invio di materiale pubblicitario relativo all’attività, ai prodotti ed ai servizi di Beside Management s.r.l. e di S.S.D. Never Give Up a r.l. secondo quanto specificato nella suindicata informativa.

  • Crai